• Subscribe

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Oggetto

    Il tuo messaggio

giontasimona@gmail.com

dialoghi bugiardi

DIALOGHI BUGIARDI

Dove sei?
Ciao, non posso parlare sono dal dottore.
Ok, ciao.
(dialogo al telefono sedia dietro, conferenza nella biblioteca della Regione Lazio, non vedo dottori in giro).

Buongiorno caro.
Ciao, scusa non posso darti retta, sto lavorando in ospedale.
(dialogo al telefono sedile avanti, treno regionale, non vedo ospedale all’orizzonte).

E’ iniziato un calvario all’improvviso tra reparti e medici.
Tuo marito come l’ha presa?
Ha iniziato a lottare con me. E il tuo?
(dialogo dal vivo sedile dietro, treno regionale, vedo reparti e medici nei loro discorsi).

Medici, dottori, ospedali, reparti. Nel giro di un’ora intercetto tre colloqui, due bugiardi, uno vero, fin troppo. C’è chi vuole attaccare e chi cerca il contatto. Chi si conosce ed è stanco di parlare, chi non si era mai visto prima e scopre di condividere la stessa maledetta strada. Si scambiano il numero di telefono, saranno dal dottore, non diranno balle.

Leave a Reply